Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Sab08182018

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Ariegeois O Briquet Du Midi

Ariegeois-o-Briquet-du-Midi

La razza canina denominata Ariegeois oppure Briquet du Midi è originaria della Francia.

L'Ariegeois, detto anche Briquet du Midie fa parte del gruppo 6 della classificazione F.G.I. a tale raggruppamento appartengono i tutti i segugi e cani per pista sangue.

È una razza conosciuta nel suo territorio d'origine e poco al di fuori. Non si ricordano periodi di diffusione, infatti, è un esemplare circoscritto alla zona sud- ovest della Francia.

Nel 1912, l'appena fondato Club Phoebus organizzò delle prove di muta ed emersero le qualità dell'Ariegeois.

Molti, tra cui anche abitanti della zona francese in questione, sostengono che non si tratti di una razza pura. I progenitori sono stati individuati nel Gascon Saintongeois e il Bleu de Gascogne. Il terzo gruppo individuato come connesso all'Ariegeois è il Briquet.

Tale specie canina è di media taglia, braccoide, somiglia al cane Veneria, anche se è più leggero.

Temperamento e carattere sono eccellenti, è un cane intelligente e obbediente, molto fedele alla persona che se ne prende cura, infatti, non la abbandona mai e la segue dappertutto.

Il suo obiettivo principale è proprio quello di accontentare il suo padrone. È amante della caccia e ama visitare luoghi nuovi, si adatta facilmente alle svariate condizioni climatiche.

Nelle femmine l'altezza va dai 53 cm ai 58 cm mentre nei maschi è un po' più elevata, dai 55 cm ai 60 cm.

L'Ariegeois presenta un torace profondo che raggiunge il gomito, le costole sono lunghe mentre il rene è dritto.

La testa è anch'essa allungata e il muso stretto, nel cranio l'osso occipitale è ben evidente.

Le labbra riescono a coprire giusto la mascella inferiore. I denti sono completi nel numero e tutti ben allineati. Il collo è lungo e sottile mentre le orecchie sono soffici e accartocciate.

Gli occhi dell'Ariegeois sono ben aperti e di solito scuri, gli arti si presentano in appiombo con cosce leggermente piatte. La coda ha la strana forma di una sciabola mentre il pelo è abbastanza fine.

I colori più comuni sono il nero e bianco insieme, a volte macchiato, con la presenza di zone rosse vivo.

I difetti che si possono riscontrare sono il monorchidismo, l'enognatismo e ancora il criptorchidismo. A volte può avere delle misure al di fuori dello standard, la coda corta o troppo lunga, la mascella deviata o gli appiombi non completamente allineati.

Può anche avere una testa troppo rotonda rispetto al solito e la giogaia che non è tipica dell'Ariegeois.