Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Mar06272017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Cavallo morto durante una corsa, la Lav Grosseto indaga

cavallo

Lunedì 21 ottobre il cavallo Allons Enfants è morto durante una corsa al Casalone di Grosseto, il cavallo è nato nel 2009 e aveva corso per 21 volte.

Allons Enfats aveva iniziato a correre nel 2011 ed aveva portato alla sua scuderia ben 44.574 euro di vincite; il responsabile LAV Grosseto, Giacomo Bottinelli commenta così l'accaduto:

"La tragica fine di Allons Enfants dimostra una volta di più che l'ippica è un comparto da chiudere che purtroppo invece viene sostenuto forzosamente con soldi pubblici" "Appena quattro anni di età e già la morte sulla pista dopo due stagioni di gare mentre lo Stato continua a versare fondi per sostenere l'ippica".

Effettivamente siamo arrivati al punto che i cavalli entrano nelle competizioni a due anni, vengono utilizzati per massimo tre stagioni se non sono macellabili prima, oppure vengono inseriti in maneggi e gare clandestine.

Intanto la LAV Grosseto provvederà a verificare le misure di sicurezza prese durante la gara e ribadisce che l'unica soluzione è quella di sospendere i fondi pubblici e mettere fine a questa attività, che seppur nobile, non è che una sofferenza per i cavalli.