Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Mar05232017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Cavallo torturato in un maneggio: denuncia contro ignoti

Cavallo torturato in un maneggio: denuncia contro ignoti

Nella notte tra il sette e l’otto di maggio, ignoti hanno torturato un cavallo in un maneggio di Ternate nella provincia di Varese.

La scoperta dell’avvenimento l’ha fatto l’uomo di scuderia che effettua il giro di mattina per la pulizia dei Box. La cavalla era ricoperta di sangue date molte ferite poste sul corpo e sugli arti posteriori.

Le ferite sarebbero state inferte da una forca tridente dopo aver attaccato Laura, questo il nome del cavallo, a una putrella della struttura. Le ferite sarebbero state inferte al costato procurando all’animale una ventina di tagli anche profondi richiedendo punti di sutura.

Per provocare tali danni ci sarà voluto del tempo e sicuramente non sarà stato un unico uomo. Gli ignoti torturatori si sono anche premurati di riporre tutto il materiale usato e richiudere il box.

Laura ha 18 anni ed è una avelignese ed è sotto terapia antibiotica e viene sorvegliata all’interno del box che la ospita.

Il proprietario, Matteo Evangelisti, che ritiene che l’attacco fosse rivolto a lui, ha sporto denuncia contro ignoti ai carabinieri che stanno esaminando le riprese a circuito chiuso della sorveglianza del maneggio e quelle della città.