Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Ven07212017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Cleveland Bay

cleveland-bay

Il Cleveland Bay è un cavallo che figura tra le razze più antiche della Gran Bretagna. Calmo ma al tempo stesso attivo, viene impiegato per sella e tiro leggero.

Tipo: mesomorfo
Luogo d'origine: Gran Bretagna
Diffusione: Gran Bretagna
Mantello: baio
Altezza al garrese: 163-168 cm
Impieghi ed attitudini: sella, tiro medio-leggero, lavori in campo agricolo
Carattere: calmo, attivo, tenace, docile.

Tra le caratteristiche principali di questo esemplare equino si annoverano, senza dubbio, un temperamento ed una resistenza senza paragoni. Il Cleveland Bay è un buon modello con una falcata lunga e radente. Questo cavallo dà il meglio di sè quando traina le carrozze. Se viene incrociato con il Puro Sangue Inglese, il Cleveland Bay genera l'Hunter Inglese, ottimo per la caccia e per le competizioni. Il Cleveland Bay ha avuto anche il compito, in Europa, di migliorare altre razze (tra cui si ricordano Holstein, Oldenburg ed Hannover). Ciò anche grazie alla sua forza, alla sua longevità ma soprattutto, alla sua fertilità. Il Cleveland Bay viene considerato il cavallo più longevo tra gli equini.

Cenni storici

Questo cavallo veniva chiamato inizialmente "Chapman Horse". Si trattava di un cavallo baio utilizzato, in particolar, modo dai venditori ambulanti. A partire dalla seconda metà del XVIII secolo il cavallo venne migliorato incrociandolo con il cavallo Arabo e, in modo indiretto, con apporto di Puro Sangue Inglese. Questo miglioramento lo rese uno dei cavalli da carrozza migliori d'Europa. A seguito della realizzazione della pavimentazione stradale con massicciata di pietrisco, chiamata "macadam", il Cleveland Bay venne considerato troppo lento per trainare le carrozze e andò incontro ad un declino inesorabile. Soltanto quattro stalloni rimasero puri nel 1962. Il merito del salvataggio della razza fu della regina Elisabetta II.

Morfologia

Il mantello del Cleveland Bay è generalmente baio o baio scuro. È privo di macchie bianche, eccezion fatta per la zona della testa e delle corone che possono presentare delle tracce di pelo bianco. Coda e criniera possono presentare qualche crine di colore grigio. La testa è grande e possiede un profilo dritto quasi montonino o aquilino mentre la fronte è ampia. Gli occhi sono particolarmente grandi e dolci. Le orecchie sono mobili, lunghe e dritte. Le narici sono larghe ed il collo lungo ed armonioso. Il garrese non è molto prominente. Il dorso e i lombi formano una linea lunga e dritta mentre la groppa è obliqua. La coda è ben salda in alto. Il petto ed il torace sono ampi e massicci. Gli arti sono forti e resistenti, gli avambracci corti e muscolosi e gli stinchi lunghi. Le ossa sono lunghe e forti data anche la loro consistente circonferenza. Le ginocchia sono larghe e piatte. Sebbene i pastorali siano corti hanno una buona inclinazione. I tendini sono forti e ben staccati ed i garretti sono larghi ed asciutti. I piedi sono ben proporzionati e dotati di un'unghia dura che ha un riflesso bluastro. Inoltre, sono ben aperti nei talloni.

Uso

Il Cleveland Bay viene utilizzato a Buckingham Palace oltre che nelle scuderie reali di Londra in cui ci sono diversi cavalli, tra cui molti Bay. Il cavallo viene usato per trainare le carrozze reali nel corso delle più importanti cerimonie ufficiali. Il duca di Edimburgo ha incoraggiato l'allevamento del Cleveland per le competizioni internazionali di attacchi.