SPOT
Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1

    Come rendere una casa rurale a prova di Collie

    Buongiorno a tutti! Scrivo su questo forum per esporre il mio problema. A casa mia abbiamo un Collie a cui piace correre. Fosse per lei giocherebbe anche nel traffico. Ce l’abbiamo da quattro anni ed è scappata tre o quattro volte (viviamo in una casa con giardino in città). L’abbiamo ritrovata soltanto perché nel vicinato ci conoscono tutti e le abbiamo messo una medaglietta ben riconoscibile. Recentemente abbiamo acquistato una casa rurale e ci piacerebbe rendere quella proprietà piuttosto vasta, a prova di Collie. Molti ci hanno suggerito di utilizzare delle recinzioni elettrificate oppure il collare elettrificato. Mi hanno detto che deve essere montato correttamente e controllato più volte l’anno al fine di non creare problemi. E se il cane dovesse provare un dolore troppo forte? Io ci tengo alla sua salute, d’altro canto, non voglio che scappi via. Attendo consigli e pareri.


  2. #2
    Prova ad addestrarlo

    I collari e le recinzioni di questo tipo richiedono parecchia manutenzione. Inoltre, se il tuo cane è parecchio testardo potrebbero non dissuaderlo dall’”evadere”. Per questo motivo io ti consiglio di parlarne con un veterinario prima di montare o acquistare la struttura. Potresti provare anche con un addestratore professionista. Lavorando insieme a lui potresti cercare di migliorare il carattere cocciuto del tuo cane ed evitare che scappi di continuo. Inoltre, magari il cane si troverà più a suo agio in uno spazio più grande solo per lui e, non conoscendo bene la nuova casa potrebbe evitare di scappare. Questa ovviamente è la mia opinione personale anche perché sono parecchio contrario ai collari/recinzioni elettriche.

  3. #3
    La problematica è legata ad un feeling non perfetto tra voi ed i cane oltre che da evidente noia da parte sua.
    Non consiglierei a nessuno di usare collari e recinti elettrici...pravatelo sulla vostra pelle e vi renderete conto di che succede.
    Prova a partecipare attivamente (il piu possibile se non altro) alla sua vita quotidiana e, se possibile, partecipare a qualche corso cane/padrone con qualche ottimo istruttore.
    Vedrai come la situazione cambia e che soddisfazioni sia per te che per lei.
    Evita l'elettrico..non risolvi nulla se non creare turbative psitiche al tuo amato cane.

  4. #4
    Che cosa trementa rete elettrica e collare elettrificato, questi metodi barbari non funzionano. Io avevo lo stesso problema con il mio, purtroppo essendo un maschio alfa l'ho dovuto sottomettere ed usare il metodo della punizione, praticamente una sgridata degna di questo nome visto che il tipico NO non funzionava e giocattoli sequestrati, a volte ha pure preso le sculacciate e bloccate perchè si rivoltava contro (mai incentivare un cane a rivoltarsi contro il padrone MAI, punisci subito quando lo fa)


    La tua che è una femmina di sicuro è più docile di un maschio. Devi trovare un modo per farle spendere l'energia e tenerla mentalmente attiva, così eviterà di curiosare in mezzo la strada o allontanarsi troppo.
    Io non ho mai chiamato un addestratore o un educatore ed i risultati li ho avuto ugualmente, però ci vogliono tempo, impegno, sicurezza, pasienza e ordini precisi.

    Per cominciare gioca con lei, fai cose costruittive, portala a fare una passeggiata tutti i giorni, organizza un percorso, nascondi il cibo che deve trovare, imparale degli ordini e fai dei giochini, insomma, instaura un feeling e stabilizza "il branco" cioè tu sei l'elemento superiore a lei. I cani ragionano per gerarchie, ci sono i membri al di sopra di loro e quelli al di sotto (detto in modo elementare), tu padrone devi essere il capobranco, se poi si ribella adopera le tecniche per sottometterla, comunque è difficile che una femmina lo faccia. Gioca su premio e punizione, cioè lei ti ascolta, fa ciò che vuoi, allora la premi con un bocconcino, un gioco una carezza affettuosa e calorosa, lei di disobbedisce allora punizione, togli il gioco, le fai una ramanzina con un secco NO o haimè, nache io l'ho dovuto fare, la leghi alla corda per qualche ora vicino la cuccia (con acqua cibo e giornali ovviamente) e la ignori, così da farle capire che se fugge è questa la sua punizione, ai più dei cani non piace essere legato.
    Vedrai che poco a poco capirà associando cose che deve fare con esperienza positiva e cose da non fare con esperienza spiacevole.

    Mettici impegno e buona fortuna!!!
    Non ho mai detto di essere un'esperta e di saper fare le cose o di conoscere un pozzo di roba, semplicemente in ciò che faccio ci metto impegno, osservazione e metodo giusto dettatomi dall'osservazione. -Lisy

  5. #5
    MAI usare il collare elettrificato! pensa se ne mettessero uno a te


Chi Ha Letto Questa Discussione: 0

Attualmente non ci sono utenti da elencare.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:10 PM.
Powered by vBulletin® Version 4.2.0
Copyright © 2017 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
vBulletin Skin By: PurevB.com
floatcontainer qrcontainerlifloatcontainer qrcontainer