Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Gio12142017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

I cavalli sporcano? Mettetegli le mutande!

I cavalli sporcano? Mettetegli le mutande!

Nel Cremonese, il sindaco di Palazzo Pignano ha emesso un’ordinanza per la quale i cavalli devono indossare le mutande. Il sindaco asserisce: “Non vogliamo una città sporca”.

Si rischia una multa tra i 50 e i 500 euro se si passeggia a cavallo a Palazzo Pignano senza che l’animale indossi le mutande.

La città amministrata dalla Lega è tappezzata da manifesti e locandine che esplicitano il regolamento che concerne il comportamento e l’abbigliamento dei cavalli che passeggiano in zona.

Non è una provocazione ma una seria decisione presa dall’amministrazione del paese nel cremonese.

Il sindaco, Rosolino Bertoni, insieme all’assessore delegato all’ambiente, Virgilio Uberti, fanno sul serio e hanno imposto una sanzione che può variare da un minimo di 50 a un massimo di 500 euro per i quadrupedi che girino senza mutande per il paese sporcando le strade.

Il sindaco spiega che il sistema delle mutande funziona. La pista ciclabile, utilizzata anche da persone a cavallo, non è sporcata e quanto scritto nel regolamento cittadino serve a eliminare completamente le deiezioni equine.

Il sindaco sostiene che ci sia bisogno di un certo decoro urbano.

L’idea delle mutande è dell’assessore ma è stata pienamente condivisa dal primo cittadino.

Attenzione, quindi, a munirsi di mutande per cavalli in caso di passeggiata a Palazzo Pignano.