Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Dom10222017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Il grampo

Grampo

Il grampo, nome scientifico grampus griseus, è un mammifero marino appartenente alla famiglia Delphinidae, ed è l'unica specie del genere grampus; è anche conosciuto col nome di delfino di Risso

Il grampo raggiunge dimensioni notevoli: è lungo circa 4, 5 m per un peso di 300 kg; le femmine sono leggermente più piccole e meno pesanti dei maschi. Il corpo è di colore scuro, ma presenta evidenti cicatrici bianche sia nella parte dorsale sia laterale, dovute probabilmente a una scarsa pigmentazione dei tessuti deteriorati e di una guarigione eccessivamente lenta; le cicatrici sembrerebbero essere il risultato di lotte con delfini della stessa specie e di punture di calamari. E’ semplice riconoscere un grampo anziano poiché il suo corpo è quasi completamente bianco per l’abbondanza di questi segni.

La testa ha una forma arrotondata, e nella parte interiore ha una scanalatura che s’ingrandisce con l’età: la pelle che la ricopre sembra pulsare quando il delfino emette vocalizzazioni; lo sfiatatoio ha la forma di una mezzaluna ed è particolarmente grande. Il grampo ha occhi piccoli e ovali, e in alcuni esemplari sono cerchiati da un alone grigio o nero. La mascella superiore è sprovvista di denti mentre in quella inferiore sono presenti dai 2 ai 7 denti.

La pinna dorsale è alta e curva, le pinne pettorali sono lunghe e sottili e quella caudale è robusta e gli permette di raggiungere i 28-32 km/h, ma in genere la velocità media è di 6-7 km/h; possono restare in immersione anche per 30 minuti.

Distribuzione e Habitat

Il grampo è diffuso in tutte le acque temperate e tropicali di entrambi gli emisferi: da Terranova, alla Norvegia, alla penisola di Kamchatka, al Golfo dell'Alaska fino alla punta dell’America meridionale e dell’Africa meridionale, per arrivare all'Australia meridionale e alla Nuova Zelanda.

E’ possibile avvistarlo anche nelle zone del Golfo del Messico, del Golfo della California, del Mar Rosso, del Golfo Persico, del Mar del Giappone e del Mar Mediterraneo. Abita acque profonde, di solito tra i 400 m e i 1000 m di profondità.

Abitudini e Alimentazione

Il grampo è un animale sociale: vive in gruppi di circa 30 soggetti, ma non è raro che raggiungano anche il centinaio di individui; le dimensioni del gruppo dipendono principalmente dalla presenza di cibo che più abbonda, più fa crescere il branco. Esistono inoltre, dei piccoli sottogruppi in cui vi sono quei delfini con caratteristiche più simili, quali sesso ed età.

Di tanto in tanto, il grampo è stato visto nuotare al fianco di delfini tursiopi e sono stati addirittura ritrovati ibridi, nati dall’accoppiamento di esemplari delle due specie. Il grampo emette un’ampia gamma di suoni, oltre a quelli tipici dell’ecolocalizzazione: si pensa che vi siano dei suoi tipici per ogni esemplare che permettono ai diversi individui di farsi riconoscere.

Sulla riproduzione del grampo si sa ben poco, eccetto che nel mar Mediterraneo si accoppiano in autunno; la femmina partorisce un solo cucciolo di circa 1, 5 m. L’alimentazione del grampo è costituita principalmente di crostacei e cefalopodi, ed occasionalmente di pesci.