Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Dom10222017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

L'angora turco

angora turco

Il gatto Angora turco appartiene ad una razza di origine turca ben distinta dal gatto di razza persiana.

L'angora turco ha una grandezza media e il suo peso varia tra i 3 chilogrammi (soliti nella femmina) e i 5 chilogrammi (riscontrabili in esemplari di sesso maschile). La struttura fisica di questo felino è leggera ma dalla muscolatura ben strutturata. Le zampe sono lunghe e affusolate ed il tronco snello è accompagnato da una coda lunga dalla pelliccia folta.

Come in molte specie di gatti le zampe posteriori sono più lunghe di quelle anteriori e spalle e anche hanno la stessa larghezza strutturale.
La testa del gatto angora turco è allungata e affusolata mentre i piedi sono rotondeggianti e piccoli.
Gli occhi di questo gatto hanno la forma di una mandorla e sono posizionati in maniera obliqua l'uno rispetto all'altro mentre naso e mento (abbastanza pronunciato) sono in linea tra di loro.
Le grandi orecchie sono vicine tra loro, ben erette e appuntite mentre il pelo è sottilissimo e privo di sottopelo. Il pelo non è lungo su tutto il corpo ma in particolare sulla gorgiera, sulla coda e sui calzoncini; il resto del corpo è adornato da pelo di media lunghezza.

Il pelo si modifica durante la maturazione del gatto che non otterrà un manto definitivo fino al compimento del primo anno di vita. I maschi, tra l'altro, hanno il pelo più folto sulla gorgiera di quanto non l'abbiano le femmine e tra la livrea invernale e quella estiva si è una leggera differenza di lunghezza (il pelo è più lungo e folto in inverno che in estate).
Il pelo dell'angora turco può essere di differenti colori, alla nascita, ma alcuni degli esemplari "colorati" non vengono ammessi ai fini espositivi.
Questa specie di gatto, generalmente, è composta di esemplare molto affettuosi e vivaci. Sono gatti che si legano molto all'umano che vive con loro al quale donano dedizione e attenzioni. Questo gatto è molto attento alle novità e dedito alle avventure, molto allegro e ottimista.
L'angora turco è, per altro, un gatto molto curioso ed è il compagno ideale per i bambini per i quali manifesta una certa predilezione.

Questi gatti risultano molto intelligenti e malleabili nell'addestramento che li rende potenziali campioni di cat-agility. Essendo dei gatti molto tranquilli non mostrano aggressività anche nelle situazioni critiche e di stress e data questa caratteristica risultano esemplari portati per la pet-therapy.
Anche se l'angora turco è un gatto molto vivace è capace di adattarsi alla vita in appartamento e non disdegna la compagnia di altri animali; nonostante si leghi molto al padrone riesce a sostenere periodi di distacco dovuti al lavoro del suo compagno umano e non risente del tempo passato da solo in casa.
Questa razza di gatti ha necessità, comunque, di tempo da trascorrere con il padrone che dovrebbe concedergli almeno un'ora di cure ed attenzioni al giorno; sa essere molto giocherellona ed è molto interessata a piccoli giocattoli con i quali si diverte molto.

Essendo, l'Angora Turco, un gatto forte risulta difficile che si ammali e possiede grandi capacità di recupero; tende spesso ad ingrassare e a ciò bisogna mettere rimedio con una cura alimentare adeguata.