Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Gio06292017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

L'emiro del Qatar ha regalato 53 cavalli di razza araba al presidente turco

L'emiro del Qatar regala 53 cavalli di razza araba al presidente turco

L’emiro del Qatar, Tamim bin Hamad al-Thani, ha donato 53 cavalli di razza araba al presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan.

Il regalo, di cui ha reso notizia il presidente turco, è seguito all’ultima visita dell’emiro del Qatar in Turchia, quando è stato accolto al palazzo di Ankara con un reggimento di cavalleria.

Il dono dell’emiro ha rimesso al centro dell’attenzione dei media turchi la possibile notizie sulla costruzione di un allevamento privato, in un’area di un ettaro circa all’interno della Foresta Ataturk, area protetta, circondate il palazzo del presidente turco.

All’allevamento privato verranno, probabilmente destinati, una cinquantina di cavalli dal valore compreso tra i 10.000 e i 25.000 euro l’uno.

Nel mese di novembre, il presidente turkmeno, Gurbanguly Berdimuhamedow, aveva donato al presidente turco un cavallo della razza Akhal-Teke, molto prezioso.

Come è logico, in seguito a questo evento, si sono riaperte anche le polemiche in merito al grande palazzo del presidente che è costato più di un miliardo e mezzo di euro, soprattutto dopo che il tribunale massimo amministrativo turco ha reputato illegale costruire edifici pubblici all’interno di aree protette.

La presidenza della Repubblica turca sostiene, però, che tale giudizio non possa essere applicato al palazzo del presidente Erdogan.