Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Dom08202017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

L'Italian Horse Protection chiede chiarimenti sul trasporto del cavallo fratturato e poi soppresso

cavallofratturato

Roma - L'Italian Horse Protection ha chiesto dei chiarimenti all'ASL 4 di Prato e al comando della Polizia Municipale di Prato in seguito a ciò che è avvenuto il 20 gennaio.

Nella lettera si chiede nello specifico di chiarire le modalità di carico e trasporto del cavallo che aveva diverse fratture gravi che ha poi richiesto la sua soppressione.

Il portavoce di Italian Horse Protection ah dichiarato:

"Abbiamo chiesto quale sia stata la valutazione del veterinario incaricato. Se ha giudicato irrecuperabili le condizioni del cavallo, come mai non ha proceduto all'immediata eutanasia per evitare ulteriori sofferenze?

Se invece l'ha giudicato potenzialmente guaribile, perché non è stato organizzato un trasporto con ambulanza veterinaria ed è stato invece imbracato e caricato con mezzi a dir poco di fortuna e con modalità tali da procurargli ulteriori sofferenze, visto che non si è provveduto neanche a stabilizzare gli arti fratturati? Restiamo in attesa di una risposta da parte dell'Asl e della Polizia Municipale, riservandoci ogni valutazione di natura legale".

Si aspetta una risposta chiara sia dall'ASL 4 che dal comando.

Fonte: http://qn.quotidiano.net/