Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Gio06222017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

La testuggine alligatore

Testuggine Alligatore

La Macroclemys temminckii, comunemente detta testuggine alligatore, appartiene all’ordine delle Testudines e alla famiglia delle Chelydridae. Questa testuggine vive nella zona areale degli Stati Uniti d’America sud-orientali nei pressi di grandi corsi d'acqua come il fiume Mississippi.

Le testuggini alligatore sono le più grandi tartarughe d'acqua dolce del mondo e sono caratterizzate da tre grandi creste marcate che corrono dalla parte anteriore alla parte posteriore del guscio. Posseggono mascelle potenti e grandi teste e sono le uniche, tra le specie del loro ordine, ad avere gli occhi posizionati lateralmente. La testuggine alligatore possiede una corazza bitorzoluta, carenature in rilievo e una fila supplementare di scaglie sui due lati. Una tartaruga alligatore in media è lunga tra i 70 e i 110 centimetri per un peso di 70 - 80 chilogrammi (con picchi massimi di oltre 100 chilogrammi).

I piccoli di questa tartaruga sono molto simili agli adulti e il loro sesso è determinato dalla temperatura: temperature di 29 - 30 gradi sono associate alle femmine, mentre le temperature leggermente più basse (da 25 a 27 gradi) ai maschi.

Durante le ore diurne caccia principalmente da ferma, utilizzando una particolare esca di cui è dotata e che attira i pesci verso le sue mascelle affilatissime. Attira le prede contorcendo una piccola appendice rosa a forma di verme posta sul pavimento della bocca e le uccide chiudendo le mascelle uncinate che possono esercitare un morso molto potente. La tartaruga alligatore caccia attivamente durante la notte e mentre i maschi trascorrono l’intera vita sul fondo dei laghi o dei fiumi, le femmine in primavera escono dall’acqua per deporre le uova che vengono poi sepolte nel fango o nella sabbia.

Durante l’accoppiamento il maschio monta la femmina agganciandosi con tutte le zampe sul guscio di lei per inseminarla. Sia i maschi che le femmine di testuggini alligatore raggiungono la maturità sessuale tra i 11 e i 13 anni e si accoppiano una sola volta all’anno, in primavera in Florida e in tarda primavera nella valle del Mississippi. Il periodo di incubazione delle uova varia dai 100 ai 140 giorni e il range di uova deposte va da 8 a 52 con una media di 30 piccoli.

I maschi vivono da 11 a 45 anni, con un'età media di 26 anni mentre le femmine vivono da 15 a 37 anni, con una media di 23 anni per esemplare. Nonostante il loro tempo di vita sia relativamente breve in natura, in cattività questa specie di testuggine può vivere molto di più: l’esemplare più anziano di cui si sia mai venuti a conoscenza aveva oltre 70 anni.

Le tartarughe alligatore, che attualmente hanno uno status vulnerabile, giocano un ruolo importante negli ecosistemi d'acqua dolce: le uova e i piccoli sono una fonte di cibo per i pesci di grandi dimensioni, per i procioni, e gli uccelli. Bisogna poi considerare che gli adulti sono predatori voraci e la loro presenza influenza la sopravvivenza di varie specie ittiche dato il loro grande consumo di cibo.

Anche se il loro morso risulta estremamente pericoloso, generalmente la testuggine alligatore non attacca l'uomo che altresì trova questa specie di testuggine estremamente preziosa, oltre per l'aspetto bizzarro, per la carne che è considerata pregiata soprattutto in Louisiana.