Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Mar09262017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Lo shih tzu

ShihTzu

Lo shih tzu, chiamato anche piccolo leone, è un cane di origine cinese: conosciuto come cane da compagnia e da esibizione.

Lo shih tzu è un cane di piccola taglia, ma molto robusto: l’esemplare adulto raggiunge una lunghezza che va dai 25 ai 28 cm per un peso che oscilla tra i 4 e gli 8 kg. La testa è di forma arrotondata, il muso è corto e peloso, con barba e baffi molto folti, il naso è nero; gli occhi sono grandi e rotondi, scuri nella maggior parte dei casi; le orecchie sono cadenti e ricoperte di pelo; la coda si arriccia sulla parte posteriore.

Gli arti sono corti, muscolosi e con una solida ossatura; le zampe sono abbastanza grosse; il collo è forte e arcuato. Il corpo è rivestito da un manto lungo e setoso, con un sottopelo lanoso; sono ammissibili tutti i colori, ma il tricolore rosso, nero e bianco è il più apprezzato. Vive in media 16 anni.

I difetti più ricorrenti sono l’enognatismo, le misure fuori standard, la depigmentazione del tartufo, l’occhio chiaro, il dorso scorretto, il criptorchidismo, il monorchidismo, la testa stretta, gli occhi piccoli, il mantello povero di pelo, il muso appuntito, i bordi palpebrali rosa pallido.

Carattere

Si tratta di un ottimo cane da compagnia, dall’indole dolce e vivace. Si affeziona particolarmente al proprio padrone, ama le coccole e la compagnia delle persone: visto il carattere esuberante, ma affettuoso, è indicato per i bambini. E’ anche testardo e orgoglioso e qualche volta può mostrarsi diffidente con gli estranei, ma quando si abitua alla loro compagnia, diventa gioioso e va d’accordo con tutti, anche con altri animali. E’ intelligente e se gli viene dato un ordine, è in grado di eseguirlo in maniera soddisfacente.

Vista la taglia piccola, è il tipico cane d’appartamento, ma le passeggiate all’aperto sono comunque molto apprezzate: è un cane vivace, che ama muoversi e giocare col proprio padrone.

Cure e Alimentazione

Lo shih tzu ha bisogno di costanti cure, soprattutto per quanto riguarda il lungo pelo: dovrà essere lavato ogni 7 o 15 giorni con prodotti specifici per il suo pelo, e spazzolato ogni giorno. Poiché non tollera il caldo eccessivo, in molti preferiscono tosarlo sebbene molti veterinari siano del parere che il lungo pelo protegga l’animale dai raggi del sole.

Particolarmente importante è la cura degli occhi e delle orecchie: i primi sono particolarmente sensibili, per cui è preferibile pulirli con delle gocce facilmente reperibili in commercio. Per quanto riguarda l’alimentazione, questa dovrà essere equilibrata e modesta: gli esemplari appartenenti a questa razza tendono a ingrassare.

Salute

Lo shih tzu è solito avere un respiro affannoso e di conseguenza tende a russare; alcuni esemplari sono predisposti ad avere problemi alle orecchie, agli occhi e all’apparato respiratorio. Inoltre, possono avere ernie del disco causate dai piedini posteriori molto corti.

Poiché i denti dello shih tzu tendono a cadere precocemente, sono consigliate frequenti visite veterinarie così da tenere sotto controllo la dentatura dell’animale. Sono inclini all’obesità e alle malattie degli occhi come il glaucoma.