Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Mer11222017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Presentato il progetto "Principi di tutela e di gestione degli equidi"

Presentato il progetto

Venerdì 6 marzo, da CONI, dal Ministero della Salute, dal Comitato Paralimpico Italiano e dalla Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) è stato presentato il progetto “Principi di tutela e di gestione degli equidi”.

I cavalli sono esseri viventi e animali senzienti e hanno il pieno diritto di possedere lo stesso trattamento riservato agli esseri umani.

Gli uomini hanno sempre avuto al loro fianco i cavalli come compagni di vita, di avventure, nel lavoro e nello sport e una guida che sia semplice per la tutela e la gestione del cavalo sorge doverosamente dalla cultura e dalla conoscenza stessa di questi splendidi animali. La guida prendere forma secondo le abitudini, le necessità degli equidi e dallo studio del corretto rapporto che dovrebbe sussistere tra l’animale e l’uomo.

“Gli animali sono esseri senzienti”, queste sono le precise parole del Sottosegretario di Stato alla Salute, l’On. Vito De Filippo, “e come tali devono essere rispettati, trattati.” Secondo l’onorevole per la prima volta quattro istituzioni si sono messe insieme per costituire un corpo di forti regole agili che permettano di trattare i cavalli in maniera civile.

I cavalli sono gli unici animali che vengono utilizzati in uno sport insieme a un uomo, sono animali che vengono utilizzati in ambito terapeutico e formati. I cavalli sono degni, come ogni animale, di essere trattati con rispetto e civiltà.