Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Mar09262017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Pulsar: il dispositivo che identifica la carne di cavallo nei cibi

Pulsar: il dispositivo che identifica la carne di cavallo nei cibi

L’Institute of Food Research (IFR) e la Oxford Instruments hanno progettato un dispositivo che è in grado di rintracciare e distinguere la carne di cavallo in pochi minuti da quella di manzo, superando il test del DNA utilizzato dagli ispettori di sicurezza alimentare.

Uno scandalo come quello dell’anno passato in merito all’utilizzo di carne equina potrebbe essere sventato prossimamente grazie a questo dispositivo di nome Pulsar che è in grado di identificare in maniera specifica l’animale di cui la carne viene utilizzata analizzando gli acidi grassi presenti nel composto così da rilevarne la provenienza.

In dieci minuti un tecnico specializzato è in grado di determinare da quale animale venga la carne. Il dispositivo è in via di sperimentazione così che possa distinguere anche la carne di maiale e di agnello.

È necessario utilizzare anche solo 1 grammo di carne, un solvente e qualche minuto per acquisire i dati e stabilire la presenza o meno della carne di cavallo.