Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Dom06252017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

UberCLOP ed è polemica

UberCLOP ed è polemica

UberCLOP, l’iniziativa di Uber, azienda in causa per concorrenza sleale che consentiva spostamenti in città evitando di utilizzare i taxi, ha portato in strada cavalli e carrozze in varie città di Italia provocando polemiche e dissensi.

A Milano l’iniziativa è stata fermata con una multa da 40 euro per la mancanza della targa sulle carrozze, nonostante tutti i permessi fossero stati accordat,i per poi riprendere poco dopo le 14.

Ma Gianluca Comazzi, consigliere comunale di Fi sostiene che sembra singolare che a Milano, il primo di Luglio, con ben 35°, un’azienda possa sfruttare dei cavalli, sotto il sole, per trainare carrozze a scopo puramente pubblicitario.

Il consigliere, nel nuovo Regolamento Tutela Animali, inserirà “il divieto di utilizzare carrozze trainate da cavalli a scopo commerciale e pubblicitario”.

L’iniziativa di Uber copriva l’orario dalle 12 alle 17, in pratica le ore più calde della giornata.

Anche a Torino, Federico Rolando, portavoce dei tassisti torinesi, si preoccupava delle temperature elevate per quei poveri cavalli sfruttati.

Benedetta Arese Lucini, general manager di Uber in Italia, dice che l’iniziativa era l’ennesimo modo spiritoso di raccontare il ritorno al passato imposto all’azienda e alle centinaia di migliaia di persone che usufruivano dell’app Uber con la sospensione temporanea del loro servizio.