Animali

Il più grande portale italiano dedicato agli animali domestici

iconaAccedi
Sei un nuovo utente? Registrati

Sab11182017

Last updateSab, 31 Ott 2015 6pm

Una ricerca ha attribuito ai cavalli l'origine di molti virus influenzali

cavalloinfluenza

Secondo uno studio svolto dall'Università dell'Arizona e pubblicata da Nature, i virus influenzali più letali dell'ultimo secolo avrebbero avuto orgine dai cavalli.

Anche la famosa influenza "spagnola" che ha ucciso milioni di persone sarebbe in realtà partita dagli USA; lo studio ha analizzato 80mila campioni diversi di virus influenzali; durante la metà del diciannovesimo secolo c'è stata una evoluzione importante nei virus, con il cambiamento dei 4 dei sei geni coinvolti in modo decisivo nella mutazione dell'infettività.

Secondo l'autore principale della ricerca Michael Woroby, ci sono molti dati che sottolineanano come la prima forma "moderna" di questa epidemia si sia manifestata nei cavalli, con un epidemia di influenza equina scoppiata nel 1872 a Toronto e poi diffusa in tutto il Nord America.

Il ceppo equino ha dato un elevata percentuale di geni al virus dell'influenza H1N1, chiamata "spagnola", diventata, a causa di un nuova evoluzione, "suina" nel 2009 e l'avariaio H5N1.