Biada e Foraggio Ba...
 
Notifiche
Cancella tutti

Biada e Foraggio Bagnato

14 Post
6 Utenti
0 Likes
15.9 K Visualizzazioni
Antonella
Post: 25
(@antonella)
Eminent Member
Registrato: 12 anni fa

Ma tu parli del foraggio "fresco" cioè appena fatto o del foraggio " stagionato"? non abbiamo mai avuto questo problema ( per fortuna)

Rispondi
Alfredo Giarracuni
Post: 271
Autore della discussione
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member
Registrato: 12 anni fa

Ma tu parli del foraggio "fresco" cioè appena fatto o del foraggio " stagionato"? non abbiamo mai avuto questo problema ( per fortuna)

Non so se è foraggio fresco o Stagionato, visto che di queste cose se ne occupa un mio amico, che mi riesce a fare uno sconto abforme. Comunque il foraggio che mi porta è verde e profuma.

Rispondi
Antonella
Post: 25
(@antonella)
Eminent Member
Registrato: 12 anni fa

Se è foraggio fresco cioè appena tagliato è ancora in fermentazione pertanto devi fare attenzione quando lo dai ai cavalli perchè potrebbero venirgli le coliche, bagnarlo non basta a fermare il processo, bisogna aprire le presse in modo che si asciughi, guarda te ne accorgi subito perchè al tatto lo senti caldo. Se viene imballato bene rimane verde e profumato per tutto l'anno, sicuramente è un foraggio di qualità

Rispondi
Alfredo Giarracuni
Post: 271
Autore della discussione
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member
Registrato: 12 anni fa

Se è foraggio fresco cioè appena tagliato è ancora in fermentazione pertanto devi fare attenzione quando lo dai ai cavalli perchè potrebbero venirgli le coliche, bagnarlo non basta a fermare il processo, bisogna aprire le presse in modo che si asciughi, guarda te ne accorgi subito perchè al tatto lo senti caldo. Se viene imballato bene rimane verde e profumato per tutto l'anno, sicuramente è un foraggio di qualità

Non penso che sia un foraggio fresco, anche perchè pratico questo processo da ormai 5/6 anni e nessun cavallo si è mai lamentato di coliche o cose del genere, all'incontrario se faccio il processo inverso, cioè quello di non bagnare il foraggio, sulla groppa del cavallo fuoriescono dei riscaldamenti che si manifestano sotto forma di bolle.

Rispondi
Deathgio
Post: 43
(@deathgio)
Eminent Member
Registrato: 12 anni fa

Io e tutta la gente che conosco il foraggio lo dà asciutto e di problemi di bolle da riscaldamento non ne ho mai sentito parlare.
Nella mia ignoranza mi spieghi cosa sono? Non dipendono dal tipo di foraggio? Non è magari solo medica?
Comunque per tornare in discussione, il fieno lo bagno quando un cavallo ha problemi respiratori. Una cavalla tossiva e allora le bagnavamo il fieno per agevolarla nella guarigione (annulli la polvere in sospensione diminuendo l'irritazione delle vie respiratorie). Ma solo in questi casi e una lavata con la canna, ma mai lasciato a mollo, anche perchè del foraggio essicato ( quindi non pieno di qualità come l'erba verde del prato) fatto bagnare a lungo rilascia parte del nutrimento che ancora preserva riducendosi a poco più di pura fibra. Questo è quanto so, ma non sono un nutrizionista che potrebbe smentirmi in tutto e per tutto, sia ben chiaro.

Rispondi
Pagina 2 / 3
Condividi: