Forum

Notifiche
Cancella tutti

mi serve un consiglio  

Pagina 1 / 3
  RSS
eva
 eva
(@eva)
Eminent Member

salve a tutti sono nuova di questo sito.. volevo chiedere alcune cosette riguardo l'equitazione. Da circa un mesetto ho incominciato a prendere lezioni di equitazione va tutto benissimo solo che ho difficoltà a far andare il cavallo al trotto... gli istruttori mi dicono ovviamente di dare con i talloni dei colpi decisi ma proprio il cavallo non mi vuole ascoltare... 🙁 come potrei fare ?
Grazie Eva <3

Eva

Quota
Postato : 31/07/2012 4:13 pm
Ruffian&Love
(@ruffianlove)
Trusted Member

Ti capisco anche a me è successo le prime volte.
Devi dare talloni finchè non ti ascolta e non appenderti alle redini altrimenti è tutto inutile,se vedi che proprio non va chiedi all'insegnante se puoi metterti gli speroni. Le prime volte ti fanno mettere quelli a goccia anche perchè poi devi imparare da sola come far andare il cavallo e devi fare i muscoli sulle gambe,quindi serve taaanto esercizio e buona volontà 🙂

RispondiQuota
Postato : 31/07/2012 4:34 pm
eva
 eva
(@eva)
Eminent Member

🙂 grazie mille ... io sinceramente avevo pensato al frustino più che agli speroni però non sono molto esperta visto che ho cominciato da poco... però ho notato che quando faccio la lezione insieme ad altre persone , basta che do i talloni una volta e neanche tanto forte passa senza problemi al trotto 🙂

Eva

RispondiQuota
Postato : 31/07/2012 6:11 pm
Ruffian&Love
(@ruffianlove)
Trusted Member

Si potresti usare anche il frustino 🙂 Ma io preferisco gli speroni,poi ovvio è una tua scelta 🙂
E' normale. Quando sei a lezione insieme ad altri è normale che il cavallo segue l'altro che sta davanti 🙂
Sono cavalli con tanta esperienza quindi sanno già che quando sono insieme devono seguire l'uno quello che fa l'altro 🙂
Da una parte è giusto imparare così ma d'altra parte è anche sbagliato.
Perchè su cavalli che hanno dai 15 ai 20 anni sei tranquilla,vai sicura perchè poche volte può partire quella sgroppatina,l'unico problema è che dopo più di tanto non impari. Non impari veramente a gestire un cavallo che è in grado di trascinarti via se lo vuole.
Io la penso così,poi c'è chi la pensa diversamente. Sono una persona testarda e che vuole fare sempre di testa sua,quindi preferisoc imparare dai miei errori.

RispondiQuota
Postato : 31/07/2012 8:58 pm
Giuly
(@giuly)
Active Member

Non sono molto esperta di cavalli ma a voi non dispiace dargi ddelle tallonate? a me fa male dentro... 🙁 mi fa sentire la coscienza sporca... 🙁

Giuly

RispondiQuota
Postato : 31/07/2012 10:32 pm
Ruffian&Love
(@ruffianlove)
Trusted Member

Bè dipende. Ovvio che quando smanetti con i talloni ti senti in colpa. Io con un cavallo che conoscevo bene e a cui mi ero affezionata moltissimo avevo insegnato a partire con la voce e a rallentare con la voce,le gambe le usavo per farlo girare e mi aiutavo con le redini. Ci sono modi e modi per far avanzare un cavallo. L'unica cosa è che non bisogna mai usare talloni,speroni,frustino e redini come "arma" per fargli del male quando non capisce,perchè lo peggiora.

RispondiQuota
Postato : 31/07/2012 11:12 pm
Alfredo Giarracuni
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member

Allora, i tuoi istruttori sbagliano a dirti che devi tallonare sul costato del cavallo, senti me. Prima di salire in sella mettiti un paio di speroni chiedi al tuo istruttore quale possa andare bene visto che ci sono di diversi tipi, una volta salita in sella non devi "sgambare" bensì devi esercitare una pressione continua sul costato del cavallo mantenendo i talloni verso il basso perciò spingendo sulle staffe. Il frustino te lo sconsiglio pienamente visto che non amo tenere tale oggetto in mano (poi decidi tu).
Fammi sapere.

RispondiQuota
Postato : 01/08/2012 2:26 pm
eva
 eva
(@eva)
Eminent Member

grazie a tutti x le risposte 🙂 a dire la verità anche a me dispiace un po dare le tallonate al cavallo ma gli istruttori mi hanno spiegato che non gli faccio male così... poi... io pensavo che il frustino è più innocuo rispetto agli speroni perchè avvolte il cavallo basta che vede il frustino e capisce, poi non lo so non sono molto esperta... cmq RUFFIAN&LOVE hai ragione per quanto riguarda il fatto dei cavalli più grandicelli..il cavallo che uso io è del maneggio è uno stallone purosangue ma non so quanti anni ha però alla 3 lezione di equitazione senza motivo ha incominciato ha sgroppare mentre andavo al trotto e sono riuscita a calmarlo e a non cadere... penso proprio che da queste cose si possa imparare veramente ad andare a cavallo 🙂

Eva

RispondiQuota
Postato : 01/08/2012 7:09 pm
Alfredo Giarracuni
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member

grazie a tutti x le risposte 🙂 a dire la verità anche a me dispiace un po dare le tallonate al cavallo ma gli istruttori mi hanno spiegato che non gli faccio male così... poi... io pensavo che il frustino è più innocuo rispetto agli speroni perchè avvolte il cavallo basta che vede il frustino e capisce, poi non lo so non sono molto esperta... cmq RUFFIAN&LOVE hai ragione per quanto riguarda il fatto dei cavalli più grandicelli..il cavallo che uso io è del maneggio è uno stallone purosangue ma non so quanti anni ha però alla 3 lezione di equitazione senza motivo ha incominciato ha sgroppare mentre andavo al trotto e sono riuscita a calmarlo e a non cadere... penso proprio che da queste cose si possa imparare veramente ad andare a cavallo 🙂

Logicamente, queste tipo di cose sono le cose che ti aiutano ad andare a Cavallo anche nei momenti più difficili, e se devo dirla tutta, certi istruttori lo fanno apposta a metterti un cavallo un po' irrequieto per farti rafforzare in sella.

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 12:50 pm
Ruffian&Love
(@ruffianlove)
Trusted Member

Almeno tu non sei caduta xD Io sono caduta alla prima sgroppata xD

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 1:24 pm
luigi
(@luigi)
New Member

ciao.. 🙂 vedrai che ti capiteranno tanti cavalli diversi,alcuni al contrario di questo che nn vuole partira al trotto dovrai invece riuscire a tenerli al trotto o all andatura che ti serve.con l esperienza diventerai sempre piu brava il cavallo lo devi gestire prima di tutto con la mente e poi solo indirizzarlo con la forza fisica.con la mente intendo che capirai del cavallo il suo carattere e di conseguenza ti adeguerai.un cavallo un po spento o sfatigato come il tuo ha bisogno d essere incitato forse piu con brio e vitalità xrò dopo ottenuto il risultato nn dimenticarti di gratificarlo con carezze e parole buone ..vedrai dopo un po se ottieni risultati migliori e piu veloci...ciauu

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 4:02 pm
Gaia81
(@gaia81)
Active Member

ciao! do anch'io un'opinione.. da me in scuderia era vietato tenere speroni a lezione, solo il frustino.. e si poteva usarlo solo dietro consiglio dell'istruttrice... ho cominciato sui pony e devo dire che sono le creature più str***e mai viste! di tutte le età e di tutti i caratteri, ovviamente si cominciava con gli esemplari più docili per prendere dimestichezza ma pian piano che crescevi in esperienza ti facevano montare gli esemplari più "recalcitranti".. e non perchè sgroppanti o altro, semplicemente spesso decidevano di fermarsi a centro pista e stop!! ti tranquillizzo subito dicendoti che tirandogli calci, pugni e sberloni su pancia e culone non gli fai nulla.. ti ricordo che sono bestie da quintali di peso e con pelle bella spessa! in natura si tirano morsi e calci e non si fanno male ma rimangono con qualche graffio e qualche botta!

quindi non preoccuparti a dare gambe, anzi! sono animali da "lavoro" e, siccome lo sanno, spesso vanno convinti per fare quello che devono fare! se il cavallo è tuo.. beh, sta a te scegliere.. ma ad avere troppe facilitazioni non impari molto.. e rischi che il cavallo si abitui al "dolore" degli speroni e sei punto a capo!

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 5:01 pm
eva
 eva
(@eva)
Eminent Member

Ahahah XD infatti l'istruttrice mi ha detto che sono stata molto brava a calmarlo .. poi visto che il cavallo è uno stallone e non è castrato fa un po lo scemino con le puledre... la prima volta che fece lo scemino io mi spaventai XD però sto imparando a non farci caso, si fa solo vedere... cmq domani vado a lezione e vi faccio sapere come andrà... se ci riuscirò senza problemi a passare al trotto 😀

Eva

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 5:21 pm
eva
 eva
(@eva)
Eminent Member

ciao! do anch'io un'opinione.. da me in scuderia era vietato tenere speroni a lezione, solo il frustino.. e si poteva usarlo solo dietro consiglio dell'istruttrice... ho cominciato sui pony e devo dire che sono le creature più str***e mai viste! di tutte le età e di tutti i caratteri, ovviamente si cominciava con gli esemplari più docili per prendere dimestichezza ma pian piano che crescevi in esperienza ti facevano montare gli esemplari più "recalcitranti".. e non perchè sgroppanti o altro, semplicemente spesso decidevano di fermarsi a centro pista e stop!! ti tranquillizzo subito dicendoti che tirandogli calci, pugni e sberloni su pancia e culone non gli fai nulla.. ti ricordo che sono bestie da quintali di peso e con pelle bella spessa! in natura si tirano morsi e calci e non si fanno male ma rimangono con qualche graffio e qualche botta!

quindi non preoccuparti a dare gambe, anzi! sono animali da "lavoro" e, siccome lo sanno, spesso vanno convinti per fare quello che devono fare! se il cavallo è tuo.. beh, sta a te scegliere.. ma ad avere troppe facilitazioni non impari molto.. e rischi che il cavallo si abitui al "dolore" degli speroni e sei punto a capo!

L'istruttrice mi dice che io al cavallo gli faccio fare un po quello che vuole e veramente anche io se potessi eviterei si frustino che speroni cercherò di impegnarmi dando semplicemente i talloni 🙂

Eva

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 5:32 pm
eva
 eva
(@eva)
Eminent Member

ciao.. 🙂 vedrai che ti capiteranno tanti cavalli diversi,alcuni al contrario di questo che nn vuole partira al trotto dovrai invece riuscire a tenerli al trotto o all andatura che ti serve.con l esperienza diventerai sempre piu brava il cavallo lo devi gestire prima di tutto con la mente e poi solo indirizzarlo con la forza fisica.con la mente intendo che capirai del cavallo il suo carattere e di conseguenza ti adeguerai.un cavallo un po spento o sfatigato come il tuo ha bisogno d essere incitato forse piu con brio e vitalità xrò dopo ottenuto il risultato nn dimenticarti di gratificarlo con carezze e parole buone ..vedrai dopo un po se ottieni risultati migliori e piu veloci...ciauu

Ogni volta che finisco un esercizio o cambio mano per esempio lo accarezzo sempre e lo abbraccio 🙂 Però non so se è proprio sfatigato il cavallo XD perchè quando comincia a trottare corre che è una meraviglia infatti devo sempre rallentare un po perchè se no sto troppo attaccata ai cavalli d'avanti e infatti una volta ne ho pagato pure le conseguenze XD

Eva

RispondiQuota
Postato : 02/08/2012 5:37 pm
Pagina 1 / 3
Condividi: