Equitazione etologi...
 
Notifiche
Cancella tutti

Equitazione etologica

8 Post
5 Utenti
0 Likes
4,489 Visualizzazioni
Post: 7
(@daisy)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Sono completamente d'accordo con quello che hai detto, io quando monto cerco di usare sempre una mano leggera e monto i cavalli con morsi non troppo severi, anche se nella monta western é difficile trovarne di morbidi.. tu non hai mai usato la bitless? Io volevo provare a montare il mio cavallo con solo la capezza, ma per uscire forse mi servirebbe qualcosa di un po' più incisivo..io mi fido di lui, ma é pur sempre un animale con istinto da preda!

Rispondi
Post: 23
(@antonio-di-santo)
Eminent Member
Registrato: 12 anni fa

praticando appunto il metodo etologico lavoro molto con la capezza in corda stile Parelli,ma per arrivare ad avere un cavallo che risponda bene agli ordini ci vuole molto lavoro prima da terra e poi montato,il cavallo deve capire,imparare a cedere alle pressione....non fate come molti che conosco,comprano la capezza vanno in passeggiata e si ritira solo il cavallo.... 😀

Rispondi
Post: 16
 pao
(@pao)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Laura, Daisy e Antonio, è bello leggere che alcune persone si chiedono come avere il contatto con il cavallo. Antonio dalle righe lette sento che in te c'è una grande forza, e delicatezza, cerchi di avere la fiducia del cavallo quel punto di incontro che lui e te siete un'unica cosa. Sono d'accordo su tutto è diffile mettere un filetto.. ma serve, senza non si può non abbiamo spazi immensi per poter avere il tempo di agire con calma. Sappiamo il cavallo e un animale preda per questo la sua prima forma di difesa è la fuga, lui fugge, non vado oltre perchè sei più bravo di me e sai scrivere e parlare meglio di me. Io nelle tue parole ti vedo lavorare, ..... io vorrei ......intanto al forum posso conoscere tante persone che amano e tentano di cambiare i vecchi metodi con i nuovi, dove gli uomini non sono super, ma esseri viventi. GRAZIE

Rispondi
Pagina 2 / 2
Condividi: