Notifiche
Cancella tutti

ciao a tutti

4 Post
2 Utenti
0 Likes
1,772 Visualizzazioni
Post: 14
Autore della discussione
(@linda)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Come molti di voi sono nuova da queste parti, mi piacerebbe conoscere persone che come me amano i cavalli senza l'obbligo di gare e competizioni infatti a me non piacciono molto.Trovo che la semplice compagnia e al massimo una passeggiata in campagna siano sufficienti per amare e farsi amare da questi magnifici animali senza obbligarli a sforzi innaturali per loro. Per chi vuole ci sono delle foto delle mie due migliori amiche da vedere. Ciao

Rispondi
3 risposte
Laura
Post: 194
(@laura)
Estimable Member
Registrato: 12 anni fa

Hai ragione... Però le competizioni sono belle...quando c'è veramente la complicità tra cavallo e cavaliere! Devo dire che preferisco appoggio la tua idea! XD

Rispondi
Post: 14
Autore della discussione
(@linda)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Si hai ragione sul fatto che formando un binomio perfetto tra cavallo e cavaliere non c'é nulla da temere...
Ma in percentuale quanti sono veramente quelli perfetti e quanti quelli forzati?
Io ho lavorato per molto tempo nei centri ippici maneggi e addirittura in piste di allenamento e ti garantisco che raramente ho visto cavalli trattati con rispetto e con un rapporto di amicizia come io ho con le mie due cavalle.
Non dico che le persone siano tutte uguali ma di esperienze nei maneggi no ho avute abbastanza da poter tirare le mie conclusioni.
Il cavallo é un animale affettuoso se lo si conosce bene cosí come un cane o un gatto.
Immagina di avere il tuo cane chiuso in gabbia tutto il giorno in canile e al fine settimana lo vai a trovare portandolo a fare un giro e dandogli qual'cosa di buono da mangiare...
Pensi che sarebbe la stessa cosa che non averlo in casa?
Capisco che per la maggior parte delle persone é difficile avere lo spazio per tenere il proprio animale con se,ma personalmente preferirei non aver cavalli piuttosto che obbligarli ad una vita di maneggio dove il piú delle volte non possono neanche uscire a pascolare.
Non voglio offendere nessuno con queste parole sia chiaro é solo un punto di vista.
Sono solo convinta che quando si parla di rispetto per gli animali una delle cose piú importanti é facendogli fare una vita il piú naturale possibile.
Competizione, viaggi, box per 24 ore al giorno e via dicendo secondo me non fanno parte della vita naturale dei cavalli.
Ripeto é solo una mia opinione.
Ciao e grazie di aver risposto

Rispondi
Post: 14
Autore della discussione
(@linda)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Ciao Laura grazie per aver risposto.
Si senza dubbio le competizioni sono eletrizzanti ma per chi?
Per le persone o i cavalli?

Rispondi
Condividi: