Purosangue Arabo
 
Notifiche
Cancella tutti

Purosangue Arabo

5 Post
3 Utenti
0 Likes
10.9 K Visualizzazioni
Post: 73
Autore della discussione
(@admin_vbulletin4_import1)
Trusted Member
Registrato: 12 anni fa

Prima di cominciare il post ti dico che sul sito animali.net trovi molte informazioni più dettagliate sul cavallo arabo, ne abbiamo infatti parlato nei seguenti articoli :
1) Arabo
2) Purosangue Arabo
L’armoniosità corporea dell’Arabo è complementare alla sua nobiltà d’animo.
Il suo portamento è ricco di grazia, e nonostante la sua taglia sia minore rispetto ad altri purosangue, è molto stimato al galoppo, e riesce ad ottenere durante le gare risultati molto graditi dai suoi cavalieri. L’altezza è in media pari a un metro e cinquanta centimetri, il mantello è baio o sauro o grigio (rari i casi di mantello morello), il collo è lungo, gli occhi grandi, le narici dilatate, le orecchie piccole, la bocca sottile, il corpo prestante, gli arti veloci.
Inconfondibile il suo portamento: fiero e pavoneggiante.
Le sue origini sono antiche e misteriose. Sappiano, però, che fin dai tempi più remoti, era stato suddiviso in classi in base alla purezza del suo sangue. Era questo lo standard che gli Arabi, e più precisamente i Musulmani, credevano potesse essere la base sulla quale poter individuare gli esemplari più apprezzati dal Profeta.
Oggi distinguiamo la razza pura detta Asil, il mesomorfo dal carattere femmineo Siglawi, il brachimorfo dai tratti mascolini Koheilan, il dolicomorfo con groppa spiovente Munighi.
Gli allevamenti europei sono presenti soprattutto in Inghilterra e in Polonia, ma anche in Russia, Germania occidentale, nord della Francia, e Spagna.
In Italia i pochi allevamenti rimasti si trovano in Sardegna, e operano un’accurata selezione per ottenere soprattutto l’Anglo Arabo Sardo.
Solo recentemente, con il Campionato nazionale e internazionale del purosangue arabo, l’ANICA, Associazione Nazionale Italiana del Cavallo Arabo, è riuscita a migliorare le sorti di questo fantastico esemplare, molto apprezzato nel resto di Europa e quotato moltissimo alle aste americane.
I Cavalli Arabi sono protagonisti nel galoppo, nel dressage e nelle gare.

Rispondi
4 risposte
Post: 11
(@p-lena)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Si potrebbe pubblicare qualche foto di questa esemplare razza..

Rispondi
PeppeCangemi
Post: 43
(@peppecangemi)
Eminent Member
Registrato: 12 anni fa


Eccoo qui Foto di questa razza fantastica 🙂

Rispondi
Post: 11
(@p-lena)
Active Member
Registrato: 12 anni fa

Molte grazie! Che bellezze!!:)

Rispondi
PeppeCangemi
Post: 43
(@peppecangemi)
Eminent Member
Registrato: 12 anni fa

Di nulla 🙂

Rispondi
Condividi: