Forum

Notifiche
Cancella tutti

Purosangue Inglese (PSI)  

Pagina 2 / 3
  RSS
Extra Sik
(@extra-sik)
Eminent Member

Ma che discorso è?
Qui invece di parlare delle doti dei Purosangue stanno venendo fuori gli stereotipi più comuni!!
Ecco perchè nessuno li vuole: stereotipi!!

Buttateci un occhio....

Touch Of Class con Joe Fargis vincono la medaglia d'oro nell'84: la cavalla era alta 1.53m!

http://www.youtube.com/watch?v=bIuRbr6q2wE

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 12:12 am
jess93
(@jess93)
Trusted Member

nessuno stereotipo solo il fatto che secondo me dipende molto dalla corporatura poi è sicuro ogni caso è diverso dall'altro nessuno lo mette in dubbio.
Sono un'appassionata del psi non lo disprezzo affatto ha grande testa e grande cuore

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 11:11 am
Sei
 Sei
(@sei)
Estimable Member

Buon giorno . Sono una ex concorsista che ha sempre lavorato PSI, adesso lavoro in una scuderia di cavalli da corsa a San siro e sono felice propietaria di Tamboril, PSI di otto anni alto 1.50 che non ha nessun problema a saltare anche 1.25 ... L'altezza al garrese del cavallo non ha niente a che vedere con la capacita di salto, ci sono pony che fanno il metro e trenta e cavalloni che non finiscono una 100. Ho letto che il PSI non si vede in gara e questo in parte e vero, ma spesso non li si riconoscono !! Ce ne sono moltissimi in completo e varcando i confini italiani il numero aumenta esponenzialmente , sia come atleti che riproduttori. In Italia si e persa la cultura del PSI perché e di piu difficile gestione a differenza dei cavalli freddi importati dall'estero

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 11:34 am
jess93
(@jess93)
Trusted Member

probabilmente mi sto esprimendo male:) concordo con voi

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 11:48 am
Alfredo Giarracuni
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member

probabilmente mi sto esprimendo male:) concordo con voi

Quoto senza alcun dubbio le parole di voi utenti. Il cavallino di mio fratello (dove ho inserito anche le foto) è alto all'incirca 1.57 massimo e con me riesce ad alzare i piedi sino ad un verticale di 1.35, per non parlare di quando aveva 7 anni che gareggiava nelle 1.25. Conosco cavalli che sono alti al garrese 1.80 se non di più e si rifiutano alla minima crocetta. Dipende tutto dalla capacità di un cavallo, dalla voglia di fare; certo c'è bisogno di un cavaliere/amazzone in gamba.

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 12:15 pm
Sei
 Sei
(@sei)
Estimable Member

per tornare al discorso iniziale direi che il purosangue ha di sconveniente l'intelligenza e il sangue caldo che lo rendono un cavallo che non sempre perdona gli errori e che se montato male non da buoni risultati. dall'altro lato però se montato con giudizio si rivela molto versatile, competitivo ed estremamente coraggioso.

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 4:41 pm
Alfredo Giarracuni
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member

per tornare al discorso iniziale direi che il purosangue ha di sconveniente l'intelligenza e il sangue caldo che lo rendono un cavallo che non sempre perdona gli errori e che se montato male non da buoni risultati. dall'altro lato però se montato con giudizio si rivela molto versatile, competitivo ed estremamente coraggioso.

Ottimi aggettivi da paragonare a un Purosangue Inglese. Certamente, tutto dipende dal cavaliere/amazzone.

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 7:13 pm
Sei
 Sei
(@sei)
Estimable Member

Non tutti possono montare tutti i cavalli ... Se a me offrono un tedesco non insanguato non sono per niente felice, non amo i cavalli da spingere.

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 7:26 pm
Alfredo Giarracuni
(@alfredo-giarracuni)
Reputable Member

Non tutti possono montare tutti i cavalli ... Se a me offrono un tedesco non insanguato non sono per niente felice, non amo i cavalli da spingere.

Anche se per imparare a montare, devi "provare" tutte le razze dei cavalli, quelli un po' sanguigni a quelli flemmatici.

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 8:47 pm
Sei
 Sei
(@sei)
Estimable Member

Bhe ci sono cavalli diversi anche nella stessa razza... Comunque in vita ne ho montati diversi ... Dai pony ai trotter

RispondiQuota
Postato : 07/08/2012 8:59 pm
Extra Sik
(@extra-sik)
Eminent Member

Poi c'è da dire che i PSI ritirati dalle corse, talvolta, si presentano difficili e nevrili, ma dando loro il tempo di ambientarsi, imparare e capire il nuovo lavoro e la nuova vita cambiano moltissimo!

RispondiQuota
Postato : 08/08/2012 12:40 am
riccardocapra
(@riccardocapra)
New Member

Gli stereotipi sono duri a morire. La mia PSI, sei anni di corse, si sta adattando benissimo alla vita da campagna. Certo, deve iparare tutto, ma ci mette tutta la sua volontà....

RispondiQuota
Postato : 08/08/2012 12:56 am
Sei
 Sei
(@sei)
Estimable Member

il bello e il brutto dei purosangue è la straordinaria intelligenza e perspicacia! imparano subito, sia come lavorare bene che come fregarti!!

RispondiQuota
Postato : 08/08/2012 4:40 pm
Extra Sik
(@extra-sik)
Eminent Member

Di certo ti pesano e sanno capire al volo se possono aprofittarsene !

RispondiQuota
Postato : 09/08/2012 12:30 am
PeppeCangemi
(@peppecangemi)
Eminent Member

[ATTACH=CONFIG]978[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]979[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]980[/ATTACH]
la mia PSI 🙂

RispondiQuota
Postato : 22/08/2012 3:49 pm
Pagina 2 / 3
Condividi: